Chesterton: il pensiero - Pagina 2

Il pensiero di Chesterton - L'uomo come bisogno 1 - Una triplice dimensione

Autore:
Platania, Marzia

La definizione della natura essenziale dell'uomo come ragione e libertà ha alcune importanti e centrali conseguenze. Essa ci ha posto infatti al centro della ricerca e del percorso filosofico chestertoniano, nel luogo ove tutte la diverse tematiche dei...

Il pensiero di Chesterton - La libertà 7 - Energia di adesione ad uno scopo

Autore:
Platania, Marzia

La libertà può dunque essere definita energia di adesione ad uno scopo. Essa esiste come conseguenza della natura essenzialmente razionale dell’uomo, ma è resa operante solo dall’esistenza di uno scopo. Questo scopo per essere scelto deve essere reale e...

Il pensiero di Chesterton - La libertà 6 - Veramente libero è il Patriota

Autore:
Platania, Marzia

La libertà non si attua restando astratta, non è la semplice esistenza di infinite possibilità; la libertà si attua nella scelta di una precisa possibilità. Un uomo che sceglie di andare in prigione è più libero di un uomo che non sceglie nulla. L'errore...

Il pensiero di Chesterton - La libertà 5 - La Volontà di potenza

Autore:
Platania, Marzia

Non c'è quindi una legge di natura che costringa l'uomo nelle sue catene di causalità necessaria. Il determinismo è confutato innanzitutto sul piano della esperienza concreta e poi su quello più propriamente scientifico. La difesa della libertà umana...

Il pensiero di Chesterton - La libertà 4 - L'arbitrarietà dei fatti

Autore:
Platania, Marzia

La concezione della natura che Chesterton propone è una concezione magica: “Un albero dà i frutti perché è un albero magico. L'acqua scorre verso il piano perché è fatata; il sole splende perché è fatato”. (GKC, Ortodossia, pag. 73) Tuttavia questo...

Il pensiero di Chesterton - La libertà 3 - La filosofia delle fate

Autore:
Platania, Marzia

La filosofia del giardino delle fate è una filosofia tutt’altro che fantastica o irrealistica; le fate sono le più razionali tra tutte le creature e ben più sottili ragionatrici dei materialisti che possono fondare il loro determinismo solo omettendo...

Il pensiero di Chesterton – La libertà 2 – Determinismo vs libertà

Autore:
Platania, Marzia

Ogni azione umana presuppone la responsabilità e la libertà: a che scopo per esempio portare avanti una controversia se l’avversario polemico non è libero di mutare la sua opinione, perchè essa deriva da eredità ed ambiente? Pur negando la libertà, egli...

Il pensiero di Chesterton - La ragione 5 - Il cerchio e la croce

Autore:
Platania, Marzia

"Il circolo è, per sua natura, infinito e perfetto, ma resta fissato nelle sue dimensioni; non può essere né più grande né più piccolo. La croce, che ha nel suo centro una collisione e una contraddizione, può stendere le sue quattro braccia all'infinito...