Abbiamo detto... Gli Editoriali

Risposta del Vescovo Antonio ai firmatari della “Lettera ai Vescovi italiani” del luglio 2018

Abbiamo letto la lettera del Vescovo di Ventimiglia-San Remo e la proponiamo nella certezza che potrà fare chiarezza, di fronte a tante, troppe letture ideologiche sul problema dei migranti

Sanremo, 19 luglio 2018. Carissimi, leggendo con attenzione la Vostra lettera, ho ritenuto di dover rispondere alle Vostre riflessioni innanzitutto a partire dall’esperienza della Chiesa di Ventimiglia San Remo, da qualche anno fortemente coinvolta ...

Ultime news

Mandiamo in pensione il mito della Rivoluzione francese!

21 gennaio 1793, la verità in ricordo di Luigi XVI, re cattolico. 220 anni dopo!

“Venerabili Fratelli. Come mai le lacrime e i gemiti non soffocano le Nostre parole? Non Ci conviene piuttosto esprimere con i gemiti anziché con le parole quell’immenso dolore dell’animo che Vi dobbiamo manifestare, mentre Vi esponiamo quanto è successo ...

Abbiamo detto... Gli Editoriali

Sinodo dei giovani. Un contributo

Abbiamo ricevuto questo documento fatto da giovani di varie nazionalità a proposito dell’imminente Sinodo dei Giovani. Lo vogliamo diffondere perché la questione giovanile ci interessa, grati a coloro che lo hanno redatto e che ce lo hanno fatto avere.

L’attenzione ai giovani non è solo una necessità «fisiologica» per chi voglia permanere nella storia, ma indica una dimensione educativa costitutiva di una autentica proposta che abbia un minimo di dignità. Per questo la Chiesa ha sempre rivolto, in part...

Scaffali

Falcon, Giovanna – Ti regalo la mia molla. La vita di Andrea Mandelli

Itaca 2018, € 13,00 “La cosa più bella è che ho tanti amici, ma la cosa ancora più bella è che questi diciannove anni è valsa la pena di viverli per l’istante in cui L’ho incontrato. Ho impiegato tanto, diciannove anni, ma sono stati utili per quel solo istante. Ne ho sentito sempre parlare, ma la volta dell’incontro personale è una. E una volta accaduto questo momento non lo dimentichi più. E le cose difficili diventano facili

“Il frutto non cade lontano dall’albero, si dice. Per capire la vita di qualcuno è necessario partire dalle sue radici, dal ceppo dal quale si è sviluppato. Finché è un germoglio piccolo e fragile, finché non si è rafforzato e non ha proteso i suoi rami v...

Abbiamo detto... Gli Editoriali

Donaci Signore pastori dal cuore grande!

Omelia del Cardinale Robert Sarah nella Cattedrale di Chartres, a conclusione del pellegrinaggio di Pentecoste (21 maggio), che ha visto giungere da Parigi a Chartres una folla di 15mila pellegrini, nella traduzione di Claudio Forti (che ringraziamo) Durante il video è possibile ammirare alcuni scorci di questa, che è una delle più belle e maestose cattedrali del mondo. In un successivo video Youtube è possibile vedere l’intera cerimonia e l’enorme folla di pellegrini radunati davanti alla cattedrale, impossibilitati ad entrare. Ndt

Permettetemi di ringraziare calorosamente prima di tutto sua eccellenza Philip Pastori, vescovo di Cartres, per la sua accoglienza tanto cordiale in questa meravigliosa cattedrale. Cari pellegrini di Chartres. “La Luce è venuta nel mondo”, ci dice Gesù...

Ultime news

«Se il sale diventa scipito...»

Vescovi coraggiosi e cori stonati. Plaudiamo al Vescovo di Ventimiglia per la chiarezza del suo intervento. Mentre rimaniamo sconcertati dalla pavidità di altri di fronte al male dilagante. La fede è sotto attacco, non possiamo rifugiarci nelle sagrestie

Ho sempre pensato che il compito di un cristiano fosse quello di servire la verità, vincendo schemi e pregiudizi ideologici. Inoltre ho la convinzione che il rischio del vero porti frutti maturi: ricordo quando in Terrasanta ci è stato ricordato il moment...

Ultime news

Guerra alla «Humanae vitae»

“Fino ad oggi si è voluto riformare Roma senza Roma, o magari contro Roma. Bisogna riformare Roma con Roma; fare che la riforma passi attraverso le mani di coloro i quali devono essere riformati. Ecco il vero ed infallibile metodo; ma è difficile. Hic opus, hic labor”

L’articolo di Moia pubblicato ieri da Avvenire è molto interessante perché dimostra ciò a parole nega, ossia la distruzione dell’insegnamento contenuto in Humanae vitae (HV). Moia mette in evidenza 10 punti per capire, dice lui. Infatti, Moia, suo malgrad...

Ultime news

#Amato: «Le mie ragioni»

Pubblico volentieri questa intervista a Gianfranco Amato, non solo per l'amicizia e la stima, ma soprattutto perché ritengo che tra uomini chiedere e dare ragioni siano un compito e una responsabilità imprescindibili

Nell’incipit della sua comunicazione delle dimissioni dal Popolo della Famiglia Lei ha citato don Giussani. Può precisare meglio il senso di quella citazione? Ho conosciuto Giussani quando avevo quindici anni, nell’ormai lontano 1976, e da quell’uomo h...

Ultime news

La scelta di Amato

«In luoghi abbandonati / Noi costruiremo con mattoni nuovi / Vi sono mani e macchine / E argilla per nuovi mattoni / E calce per nuova calcina / Dove i mattoni son caduti / Costruiremo con pietra nuova / Dove le travi son marcite / Costruiremo con nuovo legname / Dove parole non son pronunciate / Costruiremo con nuovo linguaggio / C’è un lavoro comune / Una Chiesa per tutti / E un impiego per ciascuno / Ognuno al suo lavoro»

Guardando quello che in questi giorni sta accadendo, mi chiedo che cosa ci viene richiesto per realizzare quel compito di bene che sta nel fondo del cuore di ciascuno. Scrive il grande poeta Eliot: «Che vita è la vostra se non avete vita in comune? / Non ...

I nostri preferiti

Sala, Elisabetta - L'esecuzione della giustizia

D'Ettoris Editori Nel periodo storico in cui è ambientato questo romanzo e nella sua corretta interpretazione va quindi per me e credo anche per l’autrice, ricercata la radice dei mali attuali, in Inghilterra ma anche nei nostri paesi, che si sono ormai resi indipendenti da Dio e da qualcosa che possa chiamarsi veramente giustizia

Ho appena finito di leggere un romanzo intrigante di Elisabetta Sala, storica studiosa del periodo dello scisma inglese sotto Enrico VIII e dei suoi immediati successori, in particolare Elisabetta I. L’autrice in un altro libro da lei scritto la denomina ...

Father & Son

Appuntamento con il nemico. Il caso Lomax e il superamento dell'odio -1

Libro e film sono entrambi un documento storico coraggioso, poiché tentano di raccontare la guerra pur sapendo che “per chi l’ha fatta è un’esperienza incomunicabile, per gli altri è incomprensibile”

“Appuntamento con il nemico”: due parole sul titolo (1) La parola appuntamento è impegnativa: lo è per chiunque, in special modo per uno psicoanalista. La cosa riguarda anzitutto la direzione in cui mi sono formato, seguendo l’insegnamento di Giacomo B....

Father & Son

Il caso Lomax 3 - Le due vie del destino: libro e film

“All’inizio dei tempi, l’orologio batté l’una poi cadde la rugiada, l’orologio batté le due dalla rugiada crebbe un albero, l’orologio batté le tre dall’albero nacque una porta, l’orologio batté le quattro quindi comparve l’uomo, l’orologio batté le cinque non contare, non sprecare gli anni con l’orologio. Ecco, io sto alla porta e busso.”

Alcune differenze tra libro e film Leggendo Le due vie del destino, sono rimasto impressionato dall’enorme distanza, perfino lessicale, tra le pagine che descrivono l’inimmaginabile ‘crudeltà meschina’ dei carcerieri, e quelle dedicate all’incontro con N...

Cristiani perseguitati. Memoria e preghiera

2018 07 04 REPUBBLICA CENTRAFRICANA - assassinio di padre Firmin Gbagoua

2018 07 04 REPUBBLICA CENTRAFRICANA - assassinio di padre Firmin Gbagoua NIGERIA - «Sono islamici». Imam salva 262 cristiani MADAGASCAR - Un cardinale denuncia: “il paese invaso da islamisti radicali” TESTIMONIANZA - Una suora missionaria: “Di lebbra si muore ancora”

REPUBBLICA CENTRAFRICANA - assassinio di padre Firmin Gbagoua La violenza nella Repubblica Centrafricana ha fatto una nuova vittima. Si tratta dell’abate Firmin Gbagoua, vicario generale della diocesi di Bambari, assassinato venerdì 29 giugno. La...

Abbiamo detto... Gli Editoriali

«Vivere senza menzogna»

Ci è capitato di riprendere, pensando ai tanti fatti di attualità che coinvolgono i giovani di oggi, questo testo di Solženiciyn pronunciato nel lontano 1974, che gli costò l’espulsione dall’URSS. Certo, alcune osservazioni sono datate. Nel complesso però permane tutta la sua attualità. Ve ne riproponiamo alcuni stralci, quasi un «manifesto» di un cammino degno di ogni uomo che voglia vivere «senza menzogna». E ci auguriamo che in questo tempo povero di idee e di moti di autentica umanità questo invito susciti spazi di bellezza e di responsabilità. Che queste parole possano camminare con le nostre gambe e nei nostri cuori!

Ci sono documenti e testimonianze che sono diventati il patrimonio della umanità (sarebbe presuntuoso o ridicolo volerli elencare, ne sfuggirebbe sempre qualcuno). Credo che compito di ogni autentico educatore sia quello di mettere in contatto le giovani ...

Volti

Giorgio Perlasca e Moshe Bejski 10 - La liberazione di Budapest e il ritorno in Italia

La sua non era un’impresa solitaria e individualista, ma si svolgeva all’interno di una rete di rapporti, di azioni concordate per un fine comune, sostenute e approvate in nome della verità e della compassione.

Il Nunzio Il peso della situazione, i continui interventi per salvare, le falsificazioni, minavano la lucidità e la coscienza di Perlasca. La situazione, lo vedeva bene, era drammatica. La sua vita ogni giorno era appesa a un filo, troppe altre vite di...

C. S. Lewis

"Perelandra" 6 - "Il mito divenne Fatto"

Lewis non è scrittore ingenuo da “pulp magazines”, bensì coltissimo divoratore di libri e curioso indagatore dell’umana avventura. Per questo motivo sono reperibili sotto traccia vaste risonanze - dagli archetipi di Jung ai Classici della letteratura e alle sterminate conoscenze mitologiche

Le quattro fasi della storia Ma anche “Le lettere di Berlicche”, il libro del grande successo planetario di Lewis, che immagina la corrispondenza tra il giovane e inesperto diavolo Malacoda e lo zio Berlicche, che lo consiglia sul modo di tentare il giov...

Scaffali

Veladiano, Maria Pia - Lei

Ed. Guanda, € 17,00. Questa ragazza non è la statua a cui noi rendiamo omaggio in ogni chiesa dove ci rechiamo. È una ragazza indomita, in carne e ossa, catturata dal Mistero, piena di slanci appassionati d’amore di fronte al Dono che ha fatto irruzione nella sua giovinezza, una personalità sofferta e irrequieta di domande, che vuole scoprire cosa le sia successo, perché proprio a lei.

“… e poi, come si fa a dire che tutto è già scritto ma che per capitare ha bisogno di noi? E come si ha la certezza che tutto sia scritto? La morte è scritta, sì Ma la vita? La mia? Avrei potuto dire no all’Angelo? Certo che avrei potuto, altrimenti il sì...

Approfondimenti

Europa: radici e memoria

Genealogia dell'identità europea

Ecco perché noi non siamo il Far West dell’Asia, l’estremo occidente contrapposto all’estremo oriente. Abbiamo un’identità, una unità, un destino del tutto peculiari, abbiamo le nostre idiosincrasie, i nostri caratteri e anche i nostri difetti e i nostri limiti. Apparteniamo all’Europa per un paradosso della storia, non per una legge della natura

Ci chiamano, e noi stessi ci chiamiamo, Europei, tuttavia forse neppure confusamente avvertiamo che la nostra appartenenza all’Europa è ben diversa dall’appartenenza di qualunque uomo e di qualunque popolo a uno qualunque degli altri continenti i cui nomi...

Europa: radici e memoria

Europa. I suoi fondamenti spirituali ieri, oggi e domani

L'idea di Europa, per riscoprirne le radici. Un magistrale intervento del Card. Ratzinger

L'Europa - Cos'è essa propriamente? Questa domanda è stata sempre nuovamente posta, in maniera espressa, dal cardinal Józef Glemp in uno dei circoli linguistici del Sinodo Episcopale sull'Europa: dove comincia, dove finisce l'Europa? Perché ad esempio l...

Luoghi

La chiesa di Nostra Signora di Castro

L’antica cattedrale romanica

Dalla strada statale Sassari-Olbia, dopo il bivio per Ozieri, fatti alcuni chilometri, sulle colline cui fanno da scenario i monti del Limbara, si staglia la chiesa di Nostra Signora di Castro, circondata da mura e muretti che racchiudono i resti dell’ant...

Luoghi

L’Abbazia di Sant’Eustachio a Nervesa della Battaglia

La guerra e l’Abbazia

Nel dolce paesaggio che delimita il Piave, presso Nervesa della Battaglia si trova l'Abbazia di Sant'Eustachio; si tratta di un monastero benedettino oggi restaurato e restituito alla Comunità in tutto il suo splendore. È situato sulle pendici del Montell...

Giorno per giornoIl calendario del 21 Luglio

Eventi ▪ 1298 - Battaglia di Falkirk: Edoardo I d'Inghilterra sconfigge i ribelli scozzesi guidati da William Wallace ▪ 1718 - Firma del trattato di Passarowitz ▪ 1774 - Russia e Impero Ottomano firmano il Trattato di Küçük Kaynarca, ponendo...

Da ricordare21 Luglio. Lo storico allunaggio di N. Amstrong.

Oggi nella notte tra il 20 e il 21 Luglio del 1969, l’uomo sbarca sulla luna. Per una documentazione video, ecco il dossier de “La Storia siamo noi” con la telecronaca in diretta dell’avvenimento A più di quarant'anni dallo sbarco, ripercorriamo qu...

Chiesa

A nome degli organizzatori Vi inoltro in allegato materiale relativo ad un interessante incontro culturale che si terrà Sabato 26 maggio 2018 alle ore 16 a Palazzo Ottoni a Matelica (MC), dedicato alla Sacra Sindone ed al legame che essa ebbe in qualche m...

pdfChiesa

"Qualsiasi cosa vi dica, fatela!" (Gv. 2,5) Tu_sei_Pietro_Viaggi Pellegrinaggi a LOURDES 5-8 SETTEMBRE 2018 21-24 SETTEMBRE 2018 28 SETTEMBRE - 1° OTTOBRE 2018 Nel 160° anniversario delle Apparizioni Prenotazioni entro il primo luglio 2018 ...

Attualità

MOVIMENTO PER LA VITA AMBROSIANO ALLEANZA CATTOLICA CENTRO CULTURALE CATTOLICO SAN BENEDETTO EDIZIONI SAN PAOLO CENTRO DI AIUTO ALLA VITA AMBROSIANO SCIENZA E VITA MILANO FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI - MILANO Martedì 29 maggio 2018 - ore 2...

I Promessi SposiIntroduzione ai Promessi SposiRiflessioni su personaggi ed episodi de "I promessi sposi". «Desidero perciò proporre una lettura dei Promessi sposi che aiuti realmente i lettori a riconciliarsi con questo capolavoro che la riduttività dell'attuale didattica ha trasformato in un polveroso soprammobile».

...E' stato detto che l'opera d'arte viene completata dal cuore di chi ne usufruisce perché riesce a guardarla con cuore commosso e non con un atteggiamento semplicemente riverente. E la commozione, - che è un con-muoversi, un con-dividere le stesse emozi...

MostreMostre Estate 2018

Per questa lunga estate 2018 abbiamo numerosissimi suggerimenti. Si tratta come sempre di mostre di vario tipo, così che si possa trovare la rassegna adatta al proprio gusto personale. Le proposte cominciano dal Piemonte a Venaria (To) per una mostra d...

IslamMaria nel Vangelo e nel Corano 5 - Sura diciannovesima: di Maryam

SURA DICIANNOVESIMA: DI MARYAM (16-35) 16. Ricorda Maria nel Libro, quando si allontanò dalla sua famiglia, in un luogo ad oriente. 17. Tese una cortina tra sé e gli altri. Le inviammo il Nostro Spirito* che assunse le sembianze di un uomo perfetto. ...

Domande e Risposte26 ore settimanali?

Domanda Gentile Professore, ancora una volta approfitto della sua disponibilità per un chiarimento. Mi è appena stata assegnata una supplenza annuale (1 settembre - 30 giugno). La cattedra è così suddivisa: 18 ore settimanali alla scuola primaria e 6...

Domande e RisposteHa ragione l’ufficio scuola

Domanda Buongiorno prof. Incampo, gentilmente chiedo un parere sulla mia situazione "particolare" di IRC. E' corretto che per l'anno 2017-2018 mi abbiano fatto un contratto a tempo determinato "senza titolo" e che l'ufficio scolastico diocesi *** mi r...

Domande e RispostePensione

Domanda Gentile Dott. Incampo, Solo da tre anni ho potuto insegnare (7 ore settim. a tempo determinato in una scuola superiore) e da gennaio di questo anno sono andato in pensione. Mi sorge un terribile dubbio: dovevo darne comunicazione all'ufficio ...