IRC: Come fare per insegnare religione?

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Caro Nicola, mi piacerebbe diventare insegnante IRC, mi dici, gentilmente, cosa dovrei fare? Devo seguire qualche corso? Fiduciosa di una tua risposta ti mando i miei più cordiali saluti. Ciao.

Risposta


L’insegnamento della religione cattolica è un insegnamento concordatario, per cui alcune procedure sono differenti dagli altri insegnamenti.
Questo significa che per insegnare detta disciplina non è sufficiente il solo titolo di studio, che potrai conseguire presso un ISSR (Istituto Superiore di Scienze Religiose), ma è anche importante avere un decreto d’idoneità all’insegnamento della religione cattolica rilasciato dal proprio Ordinario diocesano competente per territorio.
L’insegnante di religione, infatti, è un mandato, cioè è una persona che deve possedere tra i requisiti anche quelli previsti dal Codice di diritto Canonico.
Al numero 804 di tale Codice leggiamo infatti che “l’Ordinario del luogo si dia premure che coloro, i quali sono deputati come insegnanti della religione nelle scuole, anche non cattoliche, siano eccellenti per retta dottrina, per testimonianza di vita cristiana e per abilità pedagogica”.