Roma - Conferenza stampa "Salviamo Sawan Masih"

Roma - Conferenza stampa "Salviamo Sawan Masih"
Fonte:
CulturaCattolica.it
memo

Gentili colleghi,

in allegato un comunicato relativo alla conferenza stampa indetta dall'Associazione Pakistani Cristiani in Italia, in collaborazione con alcuni parlamentari italiani rappresentati dall’on. Paola Binetti, allo scopo di denunciare la recente condanna a morte di Sawan Masih, 26enne cristiano accusato di aver insultato il profeta Maometto.

La conferenza stampa si terrà mercoledì 2 aprile alle ore 10 presso la Sala Stampa di Palazzo Montecitorio, ingresso in via della Missione 4. Nell’occasione sarà presentata la campagna di raccolta-firme “Salviamo Sawan Masih”.

Per partecipare è necessario accreditarsi, inviando una email a questo indirizzo (petrosillomarta@gmail.com) indicando nome, cognome e testata. Gli operatori foto-televisivi dovranno inoltre comunicare: data di nascita; n° tessera ordine dei giornalisti; tipo di apparecchio.

Per gli uomini è obbligatorio presentarsi in giacca e cravatta.

Interverranno tra gli altri: on. Paola Binetti, deputato UDC; on. Gian Luigi Gigli, deputato PI; Sara Fumagalli, presidente onorario Associazione Pakistani Cristiani in Italia; Marta Petrosillo, giornalista esperta di libertà religiosa; prof. Mobeen Shahid, fondatore Associazione Pakistani Cristiani in Italia.

Quella di Sawan Masih non rappresenta soltanto una nuova condanna a morte di un cristiano accusato di blasfemia, ma una prova tangibile della disparità di giudizio nei confronti delle minoranze religiose. Nel marzo 2013 la denuncia contro il giovane ha scatenato l’ira di oltre tremila musulmani che si sono scagliati contro il quartiere cristiano dove l’uomo viveva, Joseph Colony, incendiando 178 abitazioni, una ventina di negozi e due chiese. Oltre 400 famiglie hanno perso la casa, eppure gli 83 uomini ritenuti colpevoli dell’attacco sono stati tutti rilasciati su cauzione. Mentre Sawan Masih è stato condannato a morte.

Resto a disposizione per eventuali informazioni.

Buon lavoro,

@MartaPetrosillo

+393476413344

petrosillomarta@gmail.com

Salviamo Sawan Masih