Esami terza media

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Buonasera egr. prof. Incampo,
faccio riferimento a dei quesiti che le ho già posto in passato circa la presenza degli IdR agli esami di terza media, e in particolare alla domanda posta da un nostro collega, pubblicata nel sito culturacattolica in data 16/06/22, in merito alla facoltà degli IdR di interrogare gli alunni su argomenti riguardanti la nostra disciplina, alla quale lei ha risposto chiaramente così:
Sicuramente no.
L’IRC non è materia d’esame.
Data tale risposta molto chiara, viene da chiedersi: e allora qual è il motivo della presenza degli IdR agli esami di terza media, se l'IRC non è materia d'esame? Conosco la legge che sancisce tale presenza, ma da nessuna parte è pronunciata esplicitamente la frase "gli IdR devono presenziare a tutti gli orali degli alunni che del loro insegnamento si sono avvalsi". Spero lei potrà darmi maggiori delucidazioni sul perché sia richiesta tale presenza e quale ne sia il senso.
Grazie, come sempre.

Risposta



Perché la norma obbliga l’intero consiglio di classe, quindi anche l’IdR, alla partecipazione.