Stipendio

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Gent. Prof. Incampo
Le chiedo i riferimenti normativi che definiscono lo stipendio degli insegnanti di religione di scuola media di primo grado equiparato a quello degli insegnanti di religione di scuola media di secondo grado. Se fosse possibile mi occorrerebbero i testi integrali per esteso.
La ringrazio per la disponibilità.

Risposta



Le tabelle stipendiali degli Insegnanti di religione cattolica di scuola secondaria – e questo a prescindere se questi è docente di IRC nella scuola media inferiore e/o superiore – sono quelle previste per i docenti laureati della scuola secondaria superiore, così come previsto dal comma 6 dell’articolo 3 del DPR numero 399 del 23 agosto 1988 che così recita: “Il personale docente di cui all’ultimo comma dell’art. 53 della legge 11 luglio 1980, n. 312, che si trovi nelle condizioni previste dal comma stesso, ha titolo ad un trattamento economico corrispondente, a seconda del tipo di scuola in cui presta servizio, a quello spettante ai docenti laureati della scuola secondaria superiore ovvero ai docenti della scuola materna o elementare. Il posto orario di insegnamento con trattamento economico intero è costituito nelle scuole materne con ventisette ore settimanali a decorrere dal 1° settembre 1988 e con venticinque ore settimanali dal 1° settembre 1990.”
A conferma di quanto sopra faccio notare che tale norma è stata richiamata dal comma 7 dell’articolo 66 del CCNL 1995, confermata dal comma 1, al numero 8, del CCNL 2003 e definitivamente recepito dal CCNL e precisamente al numero 8 del comma 1 dell’articolo 146 e confermato da tutti i CCNL successivi.