Vacanze, ponti e computo dei 180 giorni

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gent.mo prof. Incampo, non ho capito se le vacanze di Natale, Pasqua e i ponti sono da calcolare come giorni effettivi di servizio o non vanno contati per il raggiungimento dei 180 giorni. Grazie.

Risposta


Sicuramente vanno calcolati!
Infatti il comma 2 dell’articolo 440 sempre del Testo Unico recita: “L’anno di formazione ha inizio con l’anno scolastico dal quale decorrono le nomine e termina con la fine delle lezioni; per la sua validità è richiesto un servizio minimo di 180 giorni.”
Il periodo da prendere in considerazione è dall’1 settembre fino alla fine delle lezioni.
Questo significa che le vacanze di Natale, Pasqua e i ponti sono da prendere in considerazione come giorni effettivi di servizio e quindi calcolati per il computo dei 180 giorni.