Festa di tutti i Santi

1 Novembre 2008
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Tempo per annum"

Preghiera dei fedeli

Introduzione del celebrante
Nella grande compagnia dei santi , rivolgiamo a Dio la nostra preghiera…

1. Signore Gesù, tu ci chiami alla santità come bellezza e gioia della vita presente e futura; donaci la grazia di fidarci della beatitudine che ci prometti,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

2. Ti ringraziamo o Signore dei santi che doni alla tua Chiesa; fa che possiamo riconoscere i segni di santità presenti nella nostra storia; rendi santa la nostra vita, per testimoniare che si può vivere da figli di Dio,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

3. Dona pace e speranza al nostro mondo, affinché il bene possa trionfare sul male per la potenza della tua grazia e della tua misericordia. Preghiamo in particolar per i bambini.
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

4. Ti preghiamo o Signore per tutti i fratelli che hanno lasciato questo mondo; dona la tua consolazione a coloro che soffrono solitudine e angoscia per la perdita dei loro cari,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante
La nostra preghiera giunga a te insieme con la preghiera di tutti i santi del passato e del presente…

Spunto della Festa
Una storia buona: questo è il cristianesimo e questa è la novità introdotta nel mondo. Lo si scopre in particolare nella vita dei santi: dignità, carità, missione. Il santo è un uomo vero che vive con pienezza e che attorno a sé crea un ambiente più umano. Oggi ricordiamo i santi delle nostre città e campagne, delle nostre parrocchie e delle nostre famiglie… Credo la Chiesa santa…
La festa di oggi ci ricorda anche che l’orizzonte della vita è oltre la morte e oltre il tempo, nel paradiso che ci fa splendere davanti a Dio.

Festa di Tutti i Santi

1 Novembre 2009
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Tempo per annum"

Introduzione del celebrante

La nostra preghiera si rivolge a Dio accompagnata dalla comunione dei santi del cielo e della terra.

1. O Dio, fonte di santità e vita, rendi santa la tua Chiesa; rendi santa la vita di ogni cristiano, per testimoniare al mondo la nuova umanità dei tuoi figli,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

2. O Signore, rendici attenti alla vita dei santi che la Chiesa continuamente ci propone; donaci di riconoscere i segni di santità che tu ci metti vicino e ci fai incontrare;
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

3. Dona speranza al nostro mondo, affinché le beatitudini diventino strada per la vittoria sul male, con la potenza della tua grazia e della tua misericordia,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

4. Ti glorifichiamo o Signore, per la tua Croce, segno di amore e di vittoria sul male e sulla morte; donaci di guardarla e venerarla nelle nostre case, nei luoghi pubblici, e sulle tombe dei nostri cari defunti,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante
Fa o Signore che non consideriamo la santità come una cosa estranea e lontana, ma che la possiamo desiderare come compimento della nostra vita e della nostra felicità…

Spunto della festa
Questa festa ci fa sentire in una grande famiglia, bella e lieta, dove tutto il male e il dolore viene riscattato e tutto il bene viene portato a compimento. Viviamo nella grande comunione dei santi del cielo e della terra; valorizziamo la storia della Chiesa vissuta dai santi e la loro testimonianza di vita; domandiamo la loro compagnia e la loro intercessione
Essere santi significa la piena realizzazione della nostra umanità, compimento della fisionomia e della vocazione che Dio ci ha dato.

Festa di Tutti i Santi

1 Novembre 2011
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Tempo per annum"

Preghiera dei fedeli

Introduzione del celebrante
La nostra preghiera sale a Dio nella grande compagnia dei santi, nella comunione della Chiesa

1. Signore Gesù, tu ci chiami alla santità come bellezza e gioia della vita presente e futura; donaci la grazia di desiderare la beatitudine che ci prometti,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

2. Ti ringraziamo, o Signore, per i santi che doni alla tua Chiesa;
fa che possiamo riconoscere i segni di santità presenti nella nostra storia; rendi santa la nostra vita, per testimoniare che si può vivere da figli di Dio,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

3. Dona pace e speranza al nostro mondo, affinché il bene possa trionfare sul male con la potenza della tua grazia e della tua misericordia. Preghiamo in particolare per i bambini.
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

4. Ti preghiamo o Signore per tutti i fratelli che hanno lasciato questo mondo; dona la tua consolazione a coloro che soffrono solitudine e angoscia per la perdita dei propri cari,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante
Signore Gesù, Santo dei santi, la nostra preghiera giunga a te insieme con la preghiera di tutti i santi del passato e del presente.

Spunto della Festa
Una storia buona: questo è il cristianesimo e questa è la novità introdotta nel mondo. Lo si scopre in particolare nella vita dei santi: dignità umana, carità, missione. Il santo è un uomo vero che vive con pienezza e che attorno a sé crea un ambiente più umano. Oggi ricordiamo i santi delle nostre città e campagne, delle nostre parrocchie e delle nostre famiglie… Credo la Chiesa santa…
La festa di oggi ci ricorda anche che l’orizzonte della vita è oltre la morte e oltre il tempo, nel paradiso che ci fa splendere davanti a Dio.

Festa di Tutti i Santi

1 Novembre 2012
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Tempo per annum"

Preghiera dei fedeli

Introduzione del celebrante
In comunione con i Santi del cielo e della terra rivolgiamo la nostra preghiera a Dio Padre, fonte di vita e di santità.

1. O Dio Padre, Creatore e Signore, rendi santa la tua Chiesa; rendi santa la vita di ogni cristiano, perché sia resa più vera e felice la terra nella quale abitiamo
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

2. Rendici attenti o Signore alla vita dei santi, per imparare a vivere e a sperare; donaci di riconoscere i segni di santità nelle persone che tu ci metti vicino,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

3. Dona speranza alla nostra nazione e al mondo intero; le beatitudini diventino strada per vincere il male attraverso il bene; rendici santi con la tua misericordia,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

4. In quest’anno della fede, rinnova o Signore, il nostro desiderio di conoscerti, amarti e seguirti, in famiglia, in parrocchia, nella società, attraverso tutte le occasioni che la Chiesa ci propone,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante
O Dio Padre, donaci una vita buona e santa, per il bene nostro e dei nostri fratelli. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

Spunto della festa
Dalle parole di conclusione del Papa al Sinodo dei vescovi, ringraziamo il Signore per la Chiesa che si diffonde nel mondo e per le opere di santità e grazia, nell’annuncio del Vangelo e nella carità. Apparteniamo alla grande famiglia della Chiesa, in terra e nel cielo. Questo sostenga e conforti il nostro desiderio di vivere e sperare. Cerchiamo i santi della Chiesa, nel passato e nel presente. Riconosciamo i santi che ci sono vissuti e ci vivono accanto. Guardiamo il loro esempio e domandiamo la loro intercessione.

Festa di tutti i Santi

1 Novembre 2014
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Tempo per annum"

Preghiera dei fedeli

Introduzione del celebrante
La nostra preghiera sale a Dio nella grande compagnia dei santi del cielo e della terra, nella comunione della Chiesa

1. Signore Gesù, tu ci chiami alla bellezza e alla gioia della santità nella vita presente e futura; apri il nostro cuore a desiderare la beatitudine che ci prometti,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

2. Grazie, o Signore, per i santi che doni alla tua Chiesa;
fa’ che possiamo riconoscere i segni di santità che tu ci metti davanti in questa vita; rendici santi, per testimoniare che si può vivere da figli di Dio,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

3. Dona pace e speranza al mondo, affinché il bene trionfi sul male. Sostieni la vita delle nostre famiglie; benedici i nostri bambini.
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

4. Ti preghiamo o Signore per tutti i fratelli che hanno lasciato questo mondo; dona fiducia e consolazione a quanti soffrono solitudine e angoscia per la perdita dei propri cari,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante

Signore Gesù, Santo dei santi, la nostra preghiera giunga a te, confortata dalla preghiera di tutti i santi del passato e del presente. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen

Spunto della Festa
Una storia buona: questo è il cristianesimo e questa è la novità introdotta nel mondo. Lo si scopre in particolare nella vita dei santi: dignità umana, carità, missione. Il santo è un uomo vero che vive con pienezza e che attorno a sé crea un ambiente più umano. Oggi ricordiamo i santi delle nostre città e campagne, delle nostre parrocchie e delle nostre famiglie… Credo la Chiesa santa…
La festa di oggi ci ricorda anche che l’orizzonte della vita è oltre la morte e oltre il tempo, nel paradiso che ci fa splendere davanti a Dio.