Domenica XXX Anno A

23 Ottobre 2011
GIORNATA MISSIONARIA
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Tempo per annum"

Preghiera dei fedeli

Introduzione del celebrante
Domandiamo oggi un cuore grande, per pregare e offrire per tutta la Chiesa che nel mondo annuncia il Vangelo del Signore.

1. Signore Gesù che nel mistero dell’Eucaristia ci riveli il tuo amore al Padre e il tuo dono ai fratelli, insegnaci ad amare Dio e il prossimo secondo la tua misura,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

2. Donaci o Signore di accogliere gli insegnamenti e la testimonianza dei nostri pastori, dei missionari e di coloro che dedicano la vita all’Annuncio del tuo Vangelo in tutto il mondo
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

3. Ti preghiamo o Signore per i missionari che portano nel mondo la tua presenza e il tuo amore: sacerdoti, suore, uomini e donne, giovani; ti affidiamo il missionario ucciso nelle Filippine,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

4. Per tutte le comunità cristiane, perché l’opera educativa dei genitori, catechisti, insegnanti possano comunicare alle giovani generazioni la conoscenza e l’amore di Cristo, che fa vivere e sperare,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante
Accogli Gesù la nostra preghiera perché l’annuncio della tua vita e della tua salvezza raggiunga ogni uomo sulla terra: tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

Spunto della domenica
Oggi il Vangelo offre la sintesi di tutto quello che Gesù ci vuole insegnare. Conoscendo Lui, amando Lui e seguendolo, Gesù ci spinge a vivere come Lui, imitandolo. Gesù è tutto del Padre, lo ama e gli consegna interamente la propria volontà. Per questo segue la volontà di salvezza del Padre per gli uomini, fino a consegnargli la vita diventando uomo e morendo sulla croce. E’ quello che hanno vissuto tanti cristiani, che hanno cambiato la ‘legge del mondo’, trasformandola in legge dell’amore. Santi, martiri, missionari, il missionario ucciso. Giornata Missionaria. L’anno della fede proposto dal Papa.