E’ obbligo dell’Ordinario proporre i docenti

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Egregio Prof. Incampo,
nel concorso straordinario di IRC, cosa succederà ai docenti che lo supereranno ma non rientreranno nel contingente dei posti previsto per l'assunzione? Per questi sarà sempre l'ordinario diocesano ad assegnare un eventuale incarico a tempo determinato o sarà l'ufficio regionale scolastico?
La ringrazio anticipatamente per il Suo riscontro.

Risposta



Sarà sempre l’Ordinario diocesano a proporre i docenti di religione cattolica.