Titoli per insegnare IRC

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Buongiorno, Professore.
Per l'Ufficio scuola diocesano chiedo cortesemente quali siano attualmente i titoli per accedere all'insegnamento della Religione Cattolica nella Scuola dell'Infanzia e quali deroghe siano previste.
Cordialmente.

Risposta



I titoli di qualificazione professionale previsti dall’Intesa sono i seguenti:
“4.2.1. Nelle scuole secondarie di primo e secondo grado l'insegnamento della religione cattolica puo' essere affidato a chi abbia almeno uno dei seguenti titoli: a) titolo accademico (baccalaureato, licenza o dottorato) in teologia o nelle altre discipline ecclesiastiche, conferito da una facolta' approvata dalla Santa Sede; b) attestato di compimento del regolare corso di studi teologici in un seminario maggiore; c) laurea magistrale in scienze religiose conseguita presso un istituto superiore di scienze religiose approvato dalla Santa Sede. 4.2.2. Nelle scuole dell'infanzia e nelle scuole primarie l'insegnamento della religione cattolica puo' essere impartito: a) da insegnanti in possesso di uno dei titoli di qualificazione di cui al punto 4.2.1.; b) da sacerdoti, diaconi o religiosi in possesso di qualificazione riconosciuta dalla Conferenza episcopale italiana in attuazione del can. 804, par. 1, del Codice di diritto canonico e attestata dall'ordinario diocesano. L'insegnamento della religione cattolica puo' essere altresì impartito, ai sensi del punto 2.6, da insegnanti della sezione o della classe purché in possesso di uno specifico master di secondo livello per l'insegnamento della religione cattolica approvato dalla Conferenza episcopale italiana.”