Io farei subito domanda di pensione

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Gentile Professore,
a brevissimo scadrà la domanda di pensione per la quota 102.
Io avrei i requisiti.
Tuttavia dal 19 gennaio scorso sono sospesa per rifiuto vaccino, a causa di una grave patologia che su consiglio del medico specialista non dovrei assolutamente fare; purtroppo il medico di base segue pedissequamente il protocollo (assurdo, del Ministro Salute) e non fa l'esenzione.
Sono ovviamente seguita da un avvocato per ricorso al giudice del Lavoro. Ho anche la guarigione da covid (il cui Green Pass è però scaduto il 25 dic scorso), e che sarà contemplato nell'azione legale.
Il Patronato ACLI a cui mi son rivolta già a dicembre 2021 non si riesce purtroppo a contattare, pertanto Le chiedo cortesemente un Suo esimio e spassionato consiglio:
pur avendo penalità per la sospensione, è conveniente fare domanda di pensione o dovrei aspettare l'esito del ricorso al giudice del Lavoro, che comunque arriverà tardi.
Purtroppo gli intenti del governo non lasciano sperare nulla di buono.
Ringraziando, La saluto con stima.

Risposta



Io farei subito domanda di pensione.