Discreto

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Caro prof. Incampo,
un consiglio per favore, per risolvere un'annosa questione relativa ai giudizi IRC per una Secondaria di primo grado.
Il Registro elettronico "Nuvola" prevede il giudizio Discreto, che non uso; fra l'altro, mi pare che in molti casi anche altrove non venga utilizzato. Per questo motivo, agli scrutini si possono creare incomprensioni, in particolare per corrispondenze non corrette; il sistema infatti richiede di inserire come proposta il valore numerico, che verrà poi trasformato.
Come posso fare?
Conviene che la scuola richieda una modifica al gestore di Nuvola o può essere meglio semplicemente informare le famiglie in merito alla griglia di corrispondenza voti - giudizi utilizzata?
Nella mia scuola questo passaggio formale della comunicazione alle famiglie della griglia non è stato mai fatto, anche se ovviamente ad inizio anno informo in genere verbalmente gli alunni delle corrispondenze che poi utilizzerò.
Queste le corrispondenze in uso (le chiedo per favore conferma sulla validità):
Suff 6, Buono 7, Distinto 8 e 9, Ottimo 10
Come posso fare?
La ringrazio molto!

Risposta



La valutazione dell’IRC, così come prevede la norma, deve essere espressa con uno dei seguenti aggettivi: Non Sufficiente, Sufficiente, Buono, Distinto e Ottimo.