Circolare sulle pensioni

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Buongiorno sono un insegnante non di ruolo. Potrei già richiedere quota 100 ma a frenarmi e a posticipare, oltre all'amore per le mie classi, sono anche questi due quesiti pratici.
1. Il gradone dei 35 anni scatta il 31 dicembre 2021. Aspettare che scatti incide sull'importo della pensione? Non tanto per l'ultimo importo percepito quanto per una diversa percentuale della pensione rispetto allo stipendio.
2. Per evitare la riscossione della buonuscita (Tfs) a 67 anni potrei fare questa mossa? A fine agosto 2021 o 2022 (se conviene fare scattare l'ultimo gradone) lascerei scadere il mio contratto a tempo determinato. A questo punto non sono più dipendente pubblico e mi dovrebbe spettare la buonuscita senza aspettare i 12 mesi dopo i 67 anni, se richiesta in relazione a quota 100. Subito dopo il non rinnovo del contratto chiederei la pensione per quota 100. È possibile?
Grazie e cordiali saluti.

Risposta



Io ti consiglio di aspettare almeno l’uscita della circolare relativa.