Valore ISSR

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Gent.mo prof. Incampo,
Ho conseguito il Diploma Accademico in Magistero Scienze Religiose (Quadriennale) nel 2010 dopo una laurea triennale in Scienze dell’Educazione. Sono entrata di ruolo nel 2014 su posto comune scuola primaria, essendo vincitrice del concorso 2012. Vorrei sapere se il Magistero può essere riconosciuto come altra laurea civile triennale o eventualmente come quale titolo aggiuntivo per la graduatoria interna di Istituto o un eventuale concorso per Dirigente Scolastico. Se vi fosse la possibilità di essere riconosciuto come laurea triennale qual è l’iter specifico da seguire? La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti.

Risposta



Il diploma accademico di Magistero in Scienze Religiose è uno dei titoli professionali richiesti dal DPR 751 del 16 dicembre 1985 per poter insegnare religione cattolica nelle scuole pubbliche.
Il DPR 175/95 e un parere del Consiglio di Stato, II sezione, e precisamente il numero 1049/92 trasmesso al Ministero della Pubblica Istruzione il 23 marzo 1997 con protocollo numero 64/97 (CM numero 291 del 7 maggio 1997) affermano espressamente che detto titolo non equivale a laurea.