Continuiamo a lavorare per il regno di Dio

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Gent.mo professore scrivo dopo aver visto su YouTube la sua intervista ad Anaps e due dichiarazioni della portavoce (?) di questa sul concorso IRC.
Finalmente si fa un po' di chiarezza.
Ho trovato molto significativo il modo con cui la signora di cui sopra si lamenta della sua esclusione, prof. Incampo, dal tavolo Ministero- CEI, e il fatto che citi don Saottini come colui che, volendo il concorso nella forma prospettata, vuole snaturare IRC. Spero che tra i vescovi italiani ci sia chi voglia e possa porre un argine a tale deriva. (Come si sente la mancanza in questo momento di un mons. Negri!).
È scontato che non mi attendo che perda il suo tempo per rispondermi e tantomeno che mi pubblichi su Cultura Cattolica. Mi è sufficiente sapere che ha letto queste righe e con esse le siano arrivati i miei sentimenti di stima e gratitudine.

Risposta



Grazie!
Continuiamo a lavorare per il regno di Dio.