La laurea magistrale in Scienza religiose non ha nessuna classe di concorso

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Buonasera professore,
Sono una docente IRC con laurea magistrale in scienze religiose conseguita presso un ISSR.
Mi chiedevo se:
• fosse possibile equiparare la mia laurea con una civile;
• a questo punto a quale classe di concorso sarebbe equiparata e quindi cosa potrei insegnare (storia, filosofia?!)
• potrei comunque continuare ad insegnare Religione o il “nuovo” titolo di studio non sarebbe più valido?
Grazie per aiutarci sempre!
Un caro saluto.

Risposta



La laurea magistrale in Scienza religiose non ha nessuna classe di concorso.
Questo significa che il titolo è spendibile solo per insegnare Religione Cattolica.