Noi continuiamo a lavorare per il Regno di Dio.

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Gentile Professore Incampo, nei miei 20 di precariato mi sono rivolta a Lei non saprei dire quante volte, puntualmente mi ha risposto e consigliato. Intuisce certamente il motivo per il quale Le sto scrivendo... In questi ultimi due giorni soprattutto si rincorrono notizie sempre più allarmanti di concorso ordinario con la Benedizione della Cei ... ma possibile che non ci si renda conto del dramma umano e professionale dei precari storici!! Al sud con la frammentazione delle cattedre nessuno di noi si salverà!! Pensare di restare tutti nel 30% è assurdo!! Leggo quotidianamente le Sue risposte, al momento cosa c'è di vero?? Cosa pensa di tutto ciò Lei che tra pochi si è speso per noi precari? Sempre grazie.

Risposta



Al momento non c’è niente.
Noi continuiamo a lavorare per il Regno di Dio.