Grazie a voi

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


"Non è quindi un diritto, solo perché si è in possesso del titolo di qualificazione professionale, pretendere di insegnare religione, ma è importante essere in comunione con la Chiesa".
Che bello sentire queste parole!!!
Grazie, Nicola, che in questo momento di smarrimento e di fatica ci ricordi che quel che ci salva è l’appartenenza alla Chiesa e che la sua debolezza, che ci si offre come motivo di indignazione e scandalo, è condizione della Resurrezione di Cristo.
Grazie, Nicola, che mi spalanchi questa giornata, che si prospetta anche oggi senza poter ricevere la Comunione.
Buona domenica a te e ai tuoi cari.

Risposta



Grazie a voi di tutto.