Quota cento e prescrizione

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Avrei due domande.
1) Sto valutando l'opportunità di usufruire di quota 100. Il mio stato matricolare e la mia ricostruzione di carriera è piena di buchi di decenni. Ho chiesto alla mia scuola di aggiornarla già da due mesi. C'è un termine di legge per l'adempimento di questo sevizio? Chi lo deve fare? E la domanda per quota 100 va fatta entro dicembre? Il tempo stringe.

2) A fine gennaio con la preiscrizione viene dato a TUTTI gli studenti il foglio con la scelta tra religione e alternativa, dicendo che lo compila solo chi vuole cambiare. Ma non dovrebbe essere dato solo l'avviso che chi vuole cambiare va in segreteria, e non il foglio in mano ogni anno e a tutti, incentivando così il ripensamento in un contesto rumoroso e distratto come quello in classe? Che normativa c'è su questa questione?
Grazie e cordiali saluti.

Risposta



Relativamente alla prima domanda ti faccio notare che per poter usufruire di quota 100 è necessario avere una certa età ed un numero di anni di servizio.
E’ il caso che ti rivolga ad un patronato.
Quanto poi alla seconda domanda ti faccio notare che la preiscrizione no esiste più, a gennaio si effettua l’iscrizione e non la preiscrizione; tanto è vero che l’alunno che vuole cambiare scuola a giugno deve necessariamente chiedere il nullaosta.