Idoneità

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Buonasera Prof. Volevo porle una questione, io insegno religione cattolica da 8 anni con incarichi annuali e gli ultimi 3 anni incarichi annuali con la laurea magistrale in Scienze Religiose, in Diocesi è cambiato il delegato dell’Ordinario diocesano per l’Ufficio Scuola, io ho avuto l’idoneità dal precedente delegato dell’Ufficio Scuola, il nuovo delegato ha voluto fare un esame per dare l’idoneità, ora io mi chiedo possono revocare l’idoneità per un esame andato male?, io mi sono informato il Codice di Diritto Canonico nel can. 804 dice che l’idoneità può essere revocata solo per motivi gravi di carenza in retta dottrina, abilità pedagogica e testimonianza di vita cristiana.

Risposta


Per prima cosa chiariamo che l’idoneità all’insegnamento viene rilasciata dall’Ordinario e non dal responsabile dell’ufficio scuola.
Detto questo ti ricordo che l’Ordinario ha l’obbligo di verificare il possesso dei requisiti dell’insegnante.
In caso di revoca l’Ordinario è obbligato a seguire il procedimento previsto dalla delibera numero 41 della CEI della Cei.