Attività di fine giugno

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Buonasera sono un'insegnante di irc alla primaria e lavoro x 12+1 ore su 2 istituti:
In uno lavoro 4 ore, nell'altro 8.
Nel mese di giugno gli impegni sono tutti i giorni tranne il sabato e un paio di giorni l'ultima settimana io come devo regolarmi.
Ringrazio x la sua grande pazienza e saluto cordialmente.

Risposta



Siccome il calendario scolastico individua la fine delle attività scolastiche al 30 giugno, è possibile che i docenti possano essere impegnati, dal termine delle lezioni al 30 giugno, in attività di programmazione, corsi di recupero, corsi di aggiornamento, revisione del piano dell’offerta formativa, ecc. ecc.
In pratica in tutte quelle attività funzionali all’insegnamento per migliore l’organizzazione dell’anno scolastico successivo.
Tali attività possono svolgersi se comprese nel piano annuale delle attività del personale docente o se inserite nel piano dell’offerta formativa.
Di norma nei mesi di ligio e agosto il personale docente fruisce dei periodi di ferie per cui potrebbe non essere praticabile alcun impegno di quelli citati.
Ti ricordo che tutto il personale del pubblico impiego, al di fuori del periodo di ferie previsto per contratto, presta regolarmente servizio.