Ricostruzione di carriera

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Buongiorno. Sono docente di rel. cattolica a tempo determinato ed avendo dallo scorso a no la cattedra completa alla secondaria inferiore, vorrei presentare istanza di rdc. Alcune scuole mi hanno mandato i certificati di servizio, altre dicono che sarà la scuola che gestisce la pratica a procurarsi la documentazione... In alcuni dei certificati ricevuti ho notato l'indicazione "contratto con ricostruzione di carriera" ma io ho sempre detto di non avere ancora il decreto. Posso presumere che la dicitura e relativo contratto riguardino l'attribuzione degli scatti stipendiali o rpd, oppure le scuole dovranno rettificare questo dato? Io ho risposto facendo presente quando sopra menzionato; non vorrei che quando sarà pronto il decreto (quindi fra parecchi mesi..) anziché percepire eventuali arretrati e compensi non riscossi, mi toccasse restituire somme non dovute!!!! In ogni caso, credo sia opportuno far seguire la richiesta da un'amica insegnante sindacalista. Attendo volentieri Suoi chiarimenti, viste le spiegazioni chiarissime che fornisce.

Risposta



La ricostruzione di carriera viene riconosciuta solo a domanda.
Questo significa che dovrai far seguire la pratica da un patronato.