Idoneità

Vai a "Domande e Risposte"

Domanda



Gent.mo Nicola
ti scrivo per avere un chiarimento. Una nostra scuola paritaria ha nominato come supplente un docente IRC un insegnante ancora privo di titolo di un’altra diocesi limitrofa senza informare nessuna delle due diocesi. Ora ci chiedono di formalizzare la nomina: il nostro quesito è questo: nel momento in cui noi formalizziamo la nomina il riconoscimento di idoneità è permanente o è legato solo al periodo indicato nella nomina? Preciso che è iscritto all’ISSR ma non ha ancora conseguito il titolo.
Grazie e cordiali saluti.

Risposta



La scuola paritaria non poteva farlo.
Per sanare la situazione è indispensabile che tu faccia una certificazione di idoneità per l’anno scolastico 2018/19 e per quella scuola.