Cattedre miste

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gentilissimo Dott. sono insegnante a tempo indeterminato, ho tutte le ore nella sola scuola dell’infanzia, tempo fa, aveva fatto, un esempio di come distribuire le ore nella cattedra: infanzia/primaria, come soluzione al problema della mezz’ora. Non sono riuscita a trovarlo nelle sue risposte, potrebbe riformularlo?
La ringrazio e la saluto con stima.

Risposta


La nota ministeriale numero 14496 del 17 luglio 2007 inviata alle Direzioni regionali afferma: “Con l’occasione si ritiene opportuno ribadire quanto disposto dall’articolo 26 comma 5 del CCNL 24 luglio 2003, nella parte in cui si prevede che nella scuola dell’infanzia l’attività di insegnamento si svolge in 25 ore settimanali: non potranno essere attribuite, in tale ordine di scuola nomine con orario inferiore a tale limite.”
Questo significa che l’Insegnante di Religione di ruolo della scuola dell’infanzia sarà obbligatoriamente destinatario di un contratto di lavoro a tempo indeterminato di 25 ore settimanali.
Sarà il Dirigente scolastico ad utilizzare l’IdR di ruolo per 24 ore settimanali di insegnamento in 16 sezioni e utilizzarlo anche per la restante ora per le necessità scolastiche (accoglienza, mensa, dopo mensa, ecc. ecc.)
In caso di composizione di cattedre miste, cioè scuola dell’infanzia e scuola primaria, bisognerà fare attenzione affinché agli IdR destinatari di tali contratti vengano date non meno di 24 ore settimanali e non più di 25 ore settimanali.
Si propone una tabella dei casi previsti:

La trovi anche qui


Ore Scuola Primaria Ore programmazione Ore scuola dell’infanzia Numero sezioni Totale
2 0 22,30 15 24,30
4 0 21,00 14 25
6 0 18,00 12 24
8 0 16,30 11 24,30
10 0 15 10 25
12 1 12 8 25
14 1 9 6 24
16 1 7,30 5 24,30
18 2 4,30 3 24,30
20 2 3 2 25