Ora io chiedo a lei

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gentile dr. Incampo, sono un’idr della scuola dell’infanzia.
Nell’anno 2010-2011 ho maturato i 4 anni utili alla richiesta di ricostruzione di carriera. Ho presentato regolare domanda alla segreteria della scuola di appartenenza e dopo quasi due anni sono arrivati alla conclusione che dal momento che i gradoni sono dai 0 ai 9 e dai 9 ai 15 io, essendo al mio 6 anno, facendo la ricostruzione non avrei alcun beneficio dal punto di vista stipendiale. La loro proposta è di fare revoca della domanda di ricostruzione e in tal modo mi farebbero l’inquadramento con gli scatti biennali: 1 scatto. Tale proposta è stata avanzata di comune accordo con la Ragioneria dello Stato di ***.
Ora io chiedo a lei:
- è legittimo chiedermi di fare domanda di non ricostruzione pur avendo io maturato il diritto e sapendo che senza ricostruzione durante l’estate ci viene tolta la RPD retribuzione professionale docenti?
- perché nel caso mi attribuiscono 1 scatto biennale mentre io essendo al 6 anno avrei maturato due scatti?
Cosa mi consiglia?
Infinitamente grazie.

Risposta


La domanda di ricostruzione l’hai presentata perché avevi maturato il diritto.
Gli scatti biennali sono un atto dovuto.
Io aspetterei…