Non ti devi preoccupare di niente

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Caro prof,
sono insegnante a tempo indeterminato su due scuole, all'inizio di settembre, mi hanno fatto fare la presa di servizio perchè tutte e due sono diventate istituto comprensivo. La scuola dove ho più ore mi diede un modello pre-stampato già con il numero di ore (13,50) dove ho messo solo la firma; nell'altra segreteria mi hanno fatto compilare un modello dove mi si chiedeva il numero delle ore e dove credo di non aver messo 1,30 minuti (a disposizione perchè non ne ero a conoscenza.) Il mio dubbio è questo: quelle prese di servizio sono cose che rimangono interne alla scuola o vengono trasmesse al Provveditore? Mi vergogno tanto di andare dal DS a spiegare questa situazione di cui nessuno mi ha reso partecipe, dopo tanto tempo. Io la mia ora a disposizione la svolgo lo stesso. Posso evitare di fare una figuraccia e non comunicare l'errore?
Grazie.

Risposta


Essendo tu destinataria di un contratto a tempo indeterminato non ti devi preoccupare di niente, perché la tua “cattedra” viene comunicata dall’USR.