Ancora 70% e 30%

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Caro Nicola, ti ringrazio ancora per la risposta al mio precedente quesito, ma non intendevo sapere se il 30% delle ore si restringe. La mia domanda era diversa e credo di non aver espresso bene il quesito. Ci riprovo ponendo in modo secco la questione.
L'Ufficio regionale con decreto dichiara che il 70% IDR di una diocesi nelle scuola primaria e dell'infanzia è di 20 unità (servono 20 insegnanti). Negli ultimi 3 anni sono andate in pensione 6 colleghe che facevano parte delle 20 unità cioè erano di ruolo. Domando: poiché le 6 colleghe sono in pensione ed essendo quelle venti unità diventate di fatto 14, ma l'Ufficio regionale ne indica 20 unità IDR necessarie per avere il 70% i 6 posti lasciati vuoti dalle pensionate devono essere rimpiazzati o le indicazioni dell'Ufficio sono una farsa. Cioè le 6 colleghe che mancano per coprire l'intero 70% indicato dall'Ufficio regionale sarà preso tra le colleghe del 30%? e se si sarà immesso in ruolo? Spero di aver espresso meglio il mio dubbio.
In attesa di una risposta, Ti auguro buon lavoro.

Risposta


Confermo quanto scritto.
Ti ricordo ancora che per l’immissione ruolo del personale docente è necessario l’emanazione di un decreto.
Decreto che non è stato emanato.
Questo significa che i sei non possono essere “rimpiazzati”.