Iscrizioni: precisazioni USR Lombardia

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Caro Nicola,
è vero che c’è un importantissimo chiarimento dell’USR della Lombardia a proposito delle iscrizioni?
Grazie.

Risposta


Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia – Direzione Generale – Via Ripamonti, 85 – 20141 Milano
Tel. +39 02 574 627 279- 282-284 e –mail: uff6-lombardia@istruzione.it
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio VI
Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 755 del 27 gennaio 2011
Ai Dirigenti Scolastici delle
Scuole di ogni ordine e
grado della Lombardia
OGGETTO: C.M. nr 101 del 30 dicembre 2010- Iscrizioni degli alunni per l’anno
scolastico 2011/2012- Insegnamento della religione cattolica e
attività alternative- precisazioni
In riferimento alla C.M. in oggetto, si rammenta che secondo quanto precisato nel
punto 8 della norma, le famiglie al momento delle iscrizioni sono tenute alla compilazione
solo dell’allegato E per esprimere la facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento
della religione cattolica.
La presentazione dell’allegato F è rimandata al momento dell’avvio delle attività
didattiche a seguito della programmazione annuale di tali attività per gli alunni che
avessero scelto di non avvalersi del suddetto insegnamento.
In tale ultimo allegato F devono essere presenti per le attività alternative tutte le
opzioni previste dalla normativa vigente ed elencate nella circolare.
Si raccomanda la puntuale osservanza delle suddette norme nella predisposizione
dei moduli diretti alle famiglie.
Si ringrazia per l’attenzione e si porgono distinti saluti.
Mcdb
Il Dirigente
F.to Luca Volonté