Ho il diritto di rimanere con la cattedra di 24 ore?

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Buongiorno, insegno Religione da dieci anni nelle scuole primarie dell'arcidiocesi di ***. Ho conseguito il titolo (vecchio) in Scienze Religiose (Magistero) nel 2001. Sabato 29 Gennaio ci sarà una riunione in Curia con il Direttore dell'Ufficio Scuola. C'è un problema: in alcune scuole della città le maestre di classe hanno rinunciato ad insegnare Religione per questo anno scolastico. Però hanno continuato a seguire i corsi di aggiornamento della Curia. Adesso, le maestre di classe della città hanno detto all'Ufficio scuola che daranno la disponibilità per riprendere ad insegnare Religione nelle loro classi. Le 5 o 6 maestre specialiste (studiano Scienze Religiose) non avranno più ore. La Curia potrebbe togliere ore alle altre insegnanti che, come me, insegnano da tanti anni facendo in modo che molte insegnanti siano costrette a passare al part-time? Ho il diritto di rimanere con la cattedra di 24 ore?
La ringrazio dell'attenzione.

Risposta


Per prima cosa chiariamo che se le insegnanti hanno dato l’indisponibilità ad insegnare IRC non lo potranno fare fino a quando l’ufficio competente, cioè l’Ordinario diocesano, non rilascerà un nuovo decreto.
Se invece le colleghe hanno dato la indisponibilità solo per quest’anno, nulla toglie all’Ordinario la verifica del possesso dei requisiti per continuare ad insegnare IRC.