Si può ricorrere anche al TAR?

Fonte:
CulturaCattolica.it ©
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gentile Dott. Incampo,
vorrei cortesemente sapere se durante l'anno scolastico (con valenza del corrente anno scolastico) è possibile cambiare la scelta: da IRC ad attività didattica e formativa.
Inoltre se il genitore "minaccia" di far ricorso ad un avvocato, (perché il DS non permette il "cambio") quali sono le conseguenza di tale atto? Si può ricorrere anche al TAR?
Cordialmente.

Risposta


Il punto 2.1 lettera b) del DPR 751/85 recita così: “la scelta operata su richiesta dell’autorità scolastica all’atto dell’iscrizione ha effetto per l’intero anno scolastico cui si riferisce e per i successivi anni di corso nei casi in cui è prevista l’iscrizione d’ufficio…”.
Questo significa che il DS è nel giusto.