Diminuzione classi e IdR

Fonte:
CulturaCattolica.it ©
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gent.mo prof. Incampo nel ringraziarla del suo servizio desidererei avere chiarimenti su due domande.
Si prospetta, per il mondo della scuola, una diminuzione notevole di classi e ciò coinvolgerà anche gli insegnanti di religione ma che fine faremo di ruolo e non di ruolo?
Nella composizione dell'orario vi è qualche norma a proposito degli spacchi, sono proibiti oppure devono essere ricompensati. In attesa di una sua risposta le porgo cordiali saluti.

Risposta


Anche se le cattedre diminuiscono ci sarà comunque un 70% e un 30%.
Questo significa che gli IdR di ruolo non potranno essere licenziati, mentre il numero di quelli del 70% diventerà sempre più piccolo.
Quanto alle ore buche non vanno retribuite.
Sarebbe opportuno comunque che nella stesura dell’orario settimanale non ci fossero molte ore di buco.
Tre ore buco in un orario settimanale è normale.
In medio stat virtus (la virtù sta nel mezzo)