Validità dell’anno

Fonte:
CulturaCattolica.it ©
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Caro professore Incampo, volevo porle una domanda: ho firmato un contratto part-time a tempo determinato fino al 30 giugno 2009 in un scuola materna paritaria per l'insegnamento dell'irc solo per una sezione (1.5 ore settimanali). Se il responsabile dell'ufficio scuola Irc della diocesi in cui ricade la scuola ha fissato un limite di ore al di sotto del quale non valgono per l'inserimento in graduatoria diocesana (occorrono almeno 6 ore settimanali), 1° domanda: queste ore forse serviranno per l'inserimento in una graduatoria ministeriale? (se esiste) 2° domanda: o come mi aveva risposto in un precedente quesito postoLe, anche un'ora a settimana è utile per acquisire punteggio. Intendeva forse dire nelle graduatorie diocesane dove non fissano nessun limite di ore al di sotto del quale non servono per l'inserimento? Mi scusi per tutti questi dubbi che ho, ma la normativa irc anche per i sindacati della scuola è molto complessa. Sono in possesso di Magistero in Scienze religiose e idoneità del Vescovo del luogo.
Grazie per il tempo che ci dedica.

Risposta


Una cosa è certa: l’anno di insegnamento è utile anche con un’ora alla settimana, l’importante è aver svolto almeno 180 giorni di lezione in un anno scolastico.