Timbrare il cartellino?

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Egregio dott. Nicola
è legittimo da parte del dirigente installare il contatore per il timbro del cartellino da parte dei docenti?
Grazie del contributo che ci può dare.
Auguri di buon Natale.

Risposta


Per prima cosa chiariamo che non esiste ad oggi nessuna norma di legge o regolamento che obblighi il personale docente a timbrare il cartellino per la rilevazione per l’orario di servizio.
Il CCNL 2003 prevede la timbratura del cartellino con sistemi informatici o automatici solo per il personale ATA.
La questione è stata affrontata più volte in sede di contenzioso fino alla Cassazione e tutte le sentenze hanno confermato la non obbligatorietà della timbratura del cartellino da parte del personale docente. (Cfr. Decisione della Corte di Cassazione – sezione Lavoro – numero 11025 – del 12 maggio 2006 – Presidente Mileo, Relatore De Matteis)
Dal momento in cui non sei obbligato a tale adempimento, se la cosa dovesse verificarsi, ti consiglio di fare rimostranza al Dirigente scolastico ai sensi dell’articolo 17 delle Legge numero 3 del 1957 (TU degli Impiegati Civili dello Stato) tuttora vigente.
Questo significa che se il tuo Dirigente continuerà ad imporre con ordini di servizio un adempimento illegittimo, potrai tutelare i tuoi diritti in sede giurisdizionale mediante ricorso al Giudice del lavoro previo tentativo obbligatorio di conciliazione ai sensi dell’articolo 65 e seguenti del Decreto Legislativo 165/01.