Laurea e diploma CEI

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Salve,
mi chiamo *** ed ho una laurea in Scienze Politiche indirizzo economico conseguita nel 2000 (quindi prima della riforma quando il corso era ancora di 4 anni) mentre alle superiori ho ottenuto la maturità Scientifica. Ora sto frequentando il secondo anno all'ISSR di *** e sto sostituendo una docente in maternità. Vorrei sapere se nel mio caso è sufficiente conseguire il Diploma od anche il Magistero per poter accedere ad un eventuale futuro concorso per Insegnanti di Religione Cattolica.
Cordiali saluti e grazie per la disponibilità.

Risposta


Il punto 4.3 lettera d) dell’Intesa recita così: “Nelle scuole secondarie di primo e secondo grado l’insegnamento della religione cattolica può essere affidato a chi abbia almeno uno dei seguenti titoli: diploma di laurea valido nell’ordinamento italiano, unitamente a un diploma rilasciato da un istituto di scienze religiose riconosciuto dalla Conferenza Episcopale Italiana.”.
Questo significa che al di là del riconoscimento che si darà al diploma CEI, ma questo titolo, unitamente ad un diploma di laurea valido nell’ordinamento italiano, è titolo di qualificazione professionale valido in tutti i segmenti scolastici.