Continua ad aver fede

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gent.mo Prof. Nicola
ho letto nella sua risposta del 18/11/07 “Alternativa e valutazione IRC” che si sta lavorando affinché il giudizio di Religione nella secondaria di secondo grado concorra alla media dei voti. Questa notizia mi riempie di sollievo perché mi lascia sperare che la legge del 1930 possa essere aggiornata: Non dico di arrivare a dare anche noi “i numeri” ma di evitare di lasciare alla discrezione dei colleghi e dei Presidi il diritto alla nostra esistenza. Qualche punto fermo ci vuole: a tutela dei nostri alunni e di noi stessi che non possiamo continuamente fare a braccio di ferro con ideologie che ci combattono per principio. Mi potrebbe gentilmente dire quante speranze abbiamo e a che punto è la situazione cui lei accennava?
Grazie di cuore.

Risposta


Veramente i punti fermi già ci sono, alcuni li disconoscono perché vogliono emarginare l’ora di religione.
Quanto alle novità, continua ad aver fede.