Registrazione del contratto

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gent.mo prof. Incampo sono un docente di Religione della scuola secondaria superiore immesso in ruolo con il primo contingente. Dopo aver superato il periodo di prova nell'anno scolastico 2005-06, il Dirigente, pur potendo già da settembre 2006 farmi il Decreto di conferma in ruolo, mi ha fatto aspettare fino a settembre 2007 perchè lo redigesse ed io finalmente ne ricevessi una copia il 15 -10 - 2007. Dopo due anni, finalmente, è ritornato alla scuola il mio contratto a tempo indeterminato del 2005 Vistato dalla Ragioneria Prov. dello Stato. Pertanto ora la segreteria della scuola ha potuto inviare il decreto di conferma in ruolo alla Rag. Prov. per la registrazione. Avendo io già fatto domanda per il riconoscimento dei servizi pre-ruolo - ricostruzione della carriera il 01- 09- 2007 ti chiedo: Devo aspettare altri due anni circa (tempo dovuto alla Rag. Prov. per registrare il decreto di conferma in ruolo) oppure appena ci sarà il nodo di ricostruzione sul SIMPI (a tuo dire entro Dicembre 2007) potrò inviare i documenti alla Rag. Prov. dello Stato ?
Permettimi di farti ancora una domanda da parte di una mia collega che ha già superato il periodo di prova. Può la segreteria della scuola inviare il Decreto di conferma in ruolo alla Rag. Prov. dello Stato senza che sia ritornato, Vistato, il suo contratto a tempo indeterminato?
La segreteria dice che per inviare il Decreto di conferma in ruolo deve aspettare
(presumibilmente un altro anno) che arrivi, Vistato, il suo Contratto a tempo indeterminato per allegarne una copia al Decreto di conferma in ruolo.
Ringraziandoti anticipatamente, come sempre per la tua infinita disponibilità, ti saluto con sensi di profonda stima.

Risposta


Per prima cosa chiariamo che quando il Dirigente scolastico decreta l’immissione in ruolo dovrà, necessariamente, indicare gli estremi della registrazione del contratto a tempo indeterminato presso la Ragioneria Provinciale dello Stato.
Dopo tale registrazione il Dirigente scolastico emanerà anche il decreto di ricostruzione citando la registrazione presso l’ufficio di cui sopra.
Questo significa che se il contratto non è stato ancora registrato, il Dirigente non potrà decretare nessuna conferma in ruolo e nessuna ricostruzione di carriera.
Quanto poi alla ricostruzione di carriera, ti faccio notare che il decreto di ricostruzione emanato dal dirigente scolastico, entro 48 mesi, sarà inviato necessariamente anche alla ex Direzione Provinciale del Tesoro che provvederà all’adeguamento stipendiale.
Quanto poi al problema della collega ti faccio notare che è inutile inviare il decreto alla ragioneria, perché senza gli estremi della registrazione del contratto verrà rispedito al mittente.