Emendamento UDEUR

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Carissimo Nicola,
girano voci di un emendamento presentato dall’Udeur a favore degli IRC. Ti risulta?

Risposta


Allo scrivente risulta che l’UDEUR ha presentato il seguente emendamento alla legge Finanziaria 2007:
1. Fermo restando il regime autorizzatorio in materia di assunzioni previsto dalla legge 186/2003, si procede alla nomina, per gli anni scolastici 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011 su posti vacanti e disponibili, sulla scorta delle relative graduatorie di merito, e fino al loro totale esaurimento, degli insegnanti di religione cattolica.
2. Nelle Regioni in cui sono già esaurite le graduatorie di merito dell’ultima procedura concorsuale per l’accesso ai ruoli, e non è stata raggiunta la prevista misura di copertura del 70% delle dotazioni organiche, si procede alla indizione e all’espletamento, entro l’anno scolastico 2008/2009 di un corso-concorso riservato agli insegnanti di religione cattolica in possesso dei titoli e dei requisiti di cui all’art. 3 della legge 186/2003. Tale procedura concorsuale è disposta, su base regionale, con criteri stabiliti da apposita ordinanza del Ministro della Pubblica Istruzione.
3. Le spese autorizzate sono di 70.000 euro per il 2008. Al relativo onere si provvede mediante corrispondente riduzione dello stanziamento iscritto, ai fini del bilancio triennale 2008-2010, nell’ambito dell’unità di base di parte corrente “Fondo speciale” dello stato di previsione del Ministero dell’economia e delle finanze e si intendono parzialmente coperte per il 2008 con l’accantonamento relativo al Ministero della Pubblica Istruzione.
4. Il Ministro dell’Economia e delle finanze è autorizzato ad apportare, con propri decreti, le occorrenti variazioni di bilancio.”