Insegnanti senza titolo e stipendi

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gentile dott. Incampo
Ho inviato domanda per fare supplenze di religione alla Diocesi di *** ma ho solo il diploma di scuola superiore e tanta esperienza da catechista e animatore presso la mia parrocchia, vorrei sapere se ci sono possibilità di essere chiamato anche con il solo diploma e se lo stipendio sarà di molto inferiore ad un docente con il diploma in scienze religiose.
Grazie mille per la risposta.

Risposta


Normalmente gli Uffici scuola diocesani preferiscono proporre insegnanti in possesso del titolo di qualificazione professionale previsto dall’Intesa.
In mancanza di docenti con specifici requisiti, pur di assicurare l’insegnamento della religione cattolica, gli Uffici Scola Diocesani propongono insegnanti senza titolo di qualificazione professionale.
Quanto poi al pagamento la norma statale prevede che gli insegnanti privi di titolo stiano sempre alla prima classe stipendiale senza poter godere né di scatti biennali e né di progressione di carriera.