Contratto scuola dell’infanzia

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Domande e Risposte"

Domanda


Gent.mo Nicola,
Quante ore settimanali deve svolgere un IdR di ruolo nella scuola dell'Infanzia? Il suo contratto è per 24 ore, o per 25 di cui una di programmazione?

Risposta


La nota ministeriale numero 14496 del 17 luglio 2007 inviata alle Direzioni regionali afferma: “Con l’occasione si ritiene opportuno ribadire quanto disposto dall’articolo 26 comma 5 del CCNL 24 luglio 2003, nella parte in cui si prevede che nella scuola dell’infanzia l’attività di insegnamento si svolge in 25 ore settimanali: non potranno essere attribuite, in tale ordine di scuola nomine con orario inferiore a tale limite.”
Questo significa che l’Insegnante di Religione di ruolo della scuola dell’infanzia sarà obbligatoriamente destinatario di un contratto di lavoro a tempo indeterminato di 25 ore settimanali.
Sarà il Dirigente Scolastico ad utilizzare l’IdR di ruolo per 24 ore settimanali di insegnamento in 16 sezioni e utilizzarlo anche per la restante ora per le necessità scolastiche (accoglienza, mensa, dopo mensa, ecc. ecc.)