Trento, Aldo - Il Paradiso in Paraguay

Saggio storico - ed. Marietti
Autore:
Mocchetti, Giovanni
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Scaffali"

I gesuiti costruivano le città degli indios guaranì in posti alti, si portava una grande croce e nel centro della piazza la statua del patrono delle città: le era vicino il cimitero, la casa del missionario, le botteghe degli indios... dagli altri lati si trovavano le case degli indios, divise in gruppi uguali, protette da un porticato. poi c’era il patio…”. Il libro racconta, in modo appassionante, la grande avventura cristiana delle reducciones gesuitiche, accaduta in America Latina tra il 1609 – 1768 (descritta, in modo notevole, anche nel film “Mission” di R. Joffe con R. De Niro). L’intuizione grandiosa di questi missionari fu quella di usare il realismo per portare il cristianesimo presso le tribù di questi indios: essi cioè vollero partire dal rispetto della tradizione e della cultura indigena, come condizione e metodo per la loro conversione, valorizzando l’integralità della loro persona umana. L’esperienza di una società cristiana, quasi perfetta, durò 160 anni. I gesuiti crearono con gli indios 30 città, nella forma di reducciones, 7 in Paraguay, 8 in Brasile, 15 in Argentina.