Meltzer, Brad - L’archivio proibito

Garzanti 2012, € 16,49
Autore:
Mocchetti, Giovanni
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Scaffali"

“….figliolo, fai molta attenzione a quello che stai per dire… mi perdoni, signor Presidente, ma quei documenti di Lincoln non sono di sua proprietà…”: timidamente, ma decisamente, il giovane archivista della Biblioteca del Congresso Beecher White si rivolge al Presidente che, dopo averle consultate, ha sottratto delle pagine ingiallite di Lincoln da una stanza segreta dell’edificio, chiamata cripta. Poi, succede che un collega di White venga ucciso e che, inopinatamente, si ripresenti davanti al giovane una ragazza di cui si era pazzamente innamorato ai tempi del liceo e che gli chiede di aiutarla ad andare a trovare suo padre, un killer che aveva attentato alla vita della famiglia presidenziale. Infine, tutto ruota intorno ad un libro antico di due secoli, che ha dato origine ad una società segreta, la quale avrebbe, come una massoneria, il vero potere al vertice politico degli USA… Insomma ce n’è abbastanza per rendere interessante questo thriller.