D’Avenia, Alessandro - Cose che nessuno sa

Mondadori, € 19,00
Autore:
Mocchetti, Giovanni
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Scaffali"

La bellezza vuole essere sempre ricordata. Per questo pensiamo sempre a chi ci è più caro, quando ci colpisce…”. Dopo l’imprevedibile e straordinario successo del primo libro “Bianca come il latte, rossa come il sangue”, lo scrittore ci consegna un altro romanzo di formazione, per certi aspetti migliore del primo. Anche qui abbiamo un’adolescente, Margherita, sorpresa ed amareggiata da una dolorosa ferita affettiva, proprio all’inizio dell’avventura scolastica al liceo. Le fanno compagnia e la sostengono, in questo percorso drammatico dell’inizio della giovinezza: una nonna che incarna la sapienza della tradizione popolare; a suo modo, un professore, che la affascina con l’Odissea; un ragazzo, dall’aura enigmatica, che le si fa incontro e la conduce, con un viaggio, ad andare alla radice della soluzione del suo dramma. Pieno di citazioni letterarie e cinematografiche, stile molto scorrevole ed accattivante, il testo ripropone ancora la tematica dell’amore vero e della necessità di aiutare la giovinezza ad incardinarsi dentro un tessuto di valori autentici, come condizione per la realizzazione dei propri sogni.