I cattolici e la politica

Ricevo da un amico e collaboratore di CulturaCattolica.it questo invito, che pubblico volentieri.

Gent.mo don Gabriele
ti scrivo per segnalarti la nostra iniziativa di Sabato 26 Maggio prossimo a Milano. E’ un momento di dialogo tra soggetti diversi, sul tema della politica nel contesto odierno. Lo spirito è quello di avviare un lavoro comune a partire dal mondo cattolico nella prospettiva di superare la frammentazione r l’individualismo in atto che impoveriscono quel contributo alla costruzione del bene comune nel cambiamento d’epoca che potrebbe invece essere molto rilevante. Ti facciamo avere sia la locandina di invito sia il documento preparatorio che abbiamo inviato ai partecipanti alla Tavola Rotonda. Ringraziandoti per l’attenzione porgo i più cordiali auguri di buon lavoro nel tuo compito.
Vai a "Ultime news"

SABATO 26 MAGGIO - ORE 15,30
Teatro parrocchiale
Via Monte Peralba 15 - Milano
(Metro gialla - Rogoredo)

“Il cambiamento d’epoca, i cattolici e la politica: dalla frammentazione alla tensione unitaria”.

Tavola rotonda con:
Marco Invernizzi (responsabile di Alleanza Cattolica), Giuseppe Cannella (Argomenti 2000), Giuseppe Zola, Paola Soave (Sindacato delle Famiglie), Massimo Ciceri (comitato quartiere VSGR), Mirko de Carli, coordinatore nazionale nord Italia del Popolo della Famiglia e capogruppo in consiglio comunale a Riolo Terme.

Coordina: Silvio Restelli (Circolo L. Calabresi).

Il cambiamento d’epoca, i cattolici e la politica