Quale profumo? Pecore o caproni?

Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Puntura Cattolica, ovvero Spillo ecclesiastico"

Si prega di osservare con molta attenzione la foto della apertura del convegno di Cernobbio. In mezzo a rappresentanti qualificatissimi dei poteri forti troneggia il Card. Gianfranco Ravasi. Non ha certamente il profumo delle pecore che non ha mai frequentato. Peraltro potrà avere il profumo dei caproni. Bella la riforma della chiesa con uomini come Ravasi.
Sembra la riforma di Renzi per l’Italia.

Un prete italiano che vive da oltre 50 anni nelle periferie